Striscia la notizia: Striscia la figurina

Home / Mondo Figurine / Striscia la notizia: Striscia la figurina

Striscia la notizia: Striscia la figurina

Solo ad Antonio Ricci poteva venir in mente di storpiare il proprio brand a proprio vantaggio, lo storpia e lo avvalora, lo rinforza. “Striscia la notizia” diventa per un giorno, il giorno di presentazione e lancio alla conferenza stampa della nuova stagione televisiva, “Striscia la figurina“. Gesto di puro coraggio creativo, che ti fa star bene, nemmeno ti domandi perché, lo prendi, lo sfogli e sei contento. Punto. E se sei contento scrivi quello che Ricci di suggerisce con lanci e sublimazioni.

Album di figurine Striscia la notizia

Ricevi l’album e non appena il tuo sedere si poggia sulla poltroncina capisci di avere tra le mani un album cult. Nemmeno un minuto e pensi che ne vorresti un’altra copia per tua figlia o tuo nipote. Ma niente, le copie sono numerate. Con l’album una bella scatolina gialla con all’interno 19 bustine tutte belle in fila con le figurine mescolate, libidine da collezione…  e non te ne manca una!

Tra salatini e aperitivi cerchi i colleghi e chiedi “Te ne hanno mica dati due?”

Marco Maffeis
Marco Maffeis
Mi chiamo Marco, sono, persona in movimento. Ho 6 passioni, mia moglie Vittoria, i miei figli Giulia, Angelo, Paola, la lettura e l'impossibilità del mare piatto, scusa quasi piatto. Mi occupo di figurine dal 2001, prima come consulente poi come autore ed editore. Dopo aver ideato il primo applicativo on line per figurine, mi dedico alla meravigliosa relazione tra figurine e marketing o più semplicemente tra figurine e immaginario.
Related Posts