Santa Sabina Calcio: un album di figurine come tradizione annuale!

Home / Mondo Figurine / Santa Sabina Calcio: un album di figurine come tradizione annuale!

12 anni di album per la Santa Sabina Calcio

Che anno sarebbe senza l’album ufficiale del Santa Sabina Calcio? E non scherziamo affatto. I nostri, oramai amici, umbri vantano un invidiabile record di album consecutivi realizzati insieme a noi di Figurine Italia: siamo infatti ben alla dodicesima collezione consecutiva!

Ne abbiamo parlato con Michele De Nicolò, direttore tecnico del settore giovanile che ha risposto alle nostre domande dove abbiamo chiacchierato a tutto tondo sul mondo adesivo… delle figurine!

Chi è il Santa Sabina Calcio: identikit della società

50 anni di storia nel perugino ed una solida tradizione che afferma le proprie radici nella scuola calcio giovanile, fiore all’occhiello della società.

Se esiste un mondo dello sport sano, sicuramente da queste parti se ne dà una reale dimostrazione. Il Santa Sabina Calcio si fonda su valori importanti che antepongono il lato educativo dell’attività sportiva al resto. Ed è un compito reale, importante, che nelle parole di De Nicolò capiamo bene come vengano vissute così personalmente:

Il calcio, quello giovanile, è sicuramente uno sport che coinvolge un numero elevatissimo di persone, grandi e piccole, e questo non fa altro che dare maggiori responsabilità a chi è appassionato e decide di mettersi in gioco nella gestione di un’associazione sportiva. Non è uno scherzo: l’associazione sportiva, in parallelo alla famiglia, alla scuola e al catechismo è un’agenzia formativa per gli uomini del domani. Occorre quindi fare il massimo affinché i valori che contano siano trasmessi ai ragazzini che ci vengono affidati e per fare questo, tutte le componenti devono remare nella stessa direzione.

E la figurina non può che essere il messaggio perfetto affinché i grandi valori del Santa Sabina Calcio si incollino sulle nuove generazioni.

Cos’è una figurina? Sentiamo la loro opinione

La figurina scatena la libera immaginazione del suo possessore.

Di questa frase dovremmo creare una figurina, o almeno pubblicarla sul nostro account Instagram (dove raccontiamo cosa sia la figurina per la vita quotidiana) perché esprime un concetto speciale a cui siamo davvero legati.

Il Santa Sabina ci ricorda ancora una volta come in un piccolissimo rettangolino adesivo ci regni dentro una dose incredibile di semplicità e di creatività al tempo stesso. Nel collezionare i nostri eroi in realtà stavamo sognando di correre sulla fascia con il fiatone, saltare il difensore con un funambolico dribbling prima di imbucare dritto all’incrocio un destro micidiale. E magari correre sotto una curva immaginaria quando nella realtà ci trovavamo semplicemente nel nostro giardino.

La fantasia è il dono della figurina. E anche se le nuove generazioni non possono conoscere tutti i giochi che si era usi fare con la torre di doppioni che ognuno possedeva (a proposito, scopri come scambiare le figurine online!) e, come ci ricorda Michele, sono bombardati da migliaia di altri giochi e dalla tecnologia, anche i ragazzi di oggi subiscono il fascino della figurina.
Anche loro sognano quell’album completato, e anche loro non vedono l’ora di attaccare una ad una la propria figurina e quella dei compagni.

In questa veste, la Figurina (sì, quella con la F maiuscola) rappresenta alla perfezione un ponte fra le nuove generazioni e i grandi (siano essi genitori o i dirigenti) del Santa Sabina Calcio. Avere un linguaggio comune, intorno ad una passione così popolare come il calcio, agevola il compito educativo della società. Bingo!

12 album, una storia, un annuario

È la nostra storia!

Poi detto in maniera perentoria fa ancora maggior effetto. Come dare torto al Santa Sabina Calcio. È dalla stagione 2007-08 che abbiamo iniziato insieme questo racconto, molti ragazzi che hanno avuto la felicità di collezionarsi la prima volta giocano oggi nella prima squadra oppure, una volta cresciuti, hanno appeso le scarpette al chiodo ma continuano a rimanere legatissimi alla società per averli guidati nella loro crescita.

Il Santa Sabina ha scelto un annuario storico che fosse anche un gioco, un partecipare insieme a raccontare con una voce unica chi sia il Santa Sabina Calcio per poi rivedersi qualche anno più tardi e dire con orgoglio sì, questa è davvero la nostra storia.

28 #tenyearschallenge

E ci è scappato anche di ascoltare qualche aneddoto, fra il perfezionista della riuscita dello scatto in cui appariva meglio, il ritardario cronico che salta lo sessione di foto e l’eterno giovane che chiede di inserire la foto degli anni precedenti cercando di disinnescare l’andare del tempo e il meccanismo stesso dell’annuario.

Ma anche questo è fare un album di figurine!

Un racconto, una tradizione, un per sempre

ASD Santa Sabina Calcio ha investito nella tradizione e nella figurina come strumento per raccontarsi e fortificare il legame con i ragazzi. E per noi, l’appuntamento con il loro album è un po’ la nostra tradizione!

Vuoi scoprire cosa possiamo realizzare per te e per la tua società? Scrivici a info@figurineitalia.it per dare inizio alla magia!

 

Francesco Trocchia
Francesco Trocchia
Nomade Digitale, vedo con i miei occhi e cerco di descriverlo a parole mie. Sono un Web Editor e mi occupo di Social Media, ma soprattutto rimango particolarmente impegnato nel vivere.
Related Posts